Sport

Calciomercato, Inter e Roma è tempo di presentazioni: ufficializzati Spalletti e Di Francesco

Pubblicato il
  • Per Inter e Roma è il giorno di Spalletti e Di Francesco. L’ex giallorosso per rilanciare i meneghini; l’ex Sassuolo per affermarsi tra i grandi

    calciomercato roma inter spalletti di francesco
    Per Inter e Roma è il giorno di Spalletti e Di Francesco. L’ex giallorosso per rilanciare i meneghini; l’ex Sassuolo per affermarsi tra i grandi – foto:ansa

    Calciomercato, Inter e Roma è tempo di presentazioni: ufficializzati Spalletti e Di Francesco

    Che coincidenza in questa intro di calciomercato. Oggi è stato il giorno delle presentazioni ufficiali in casa Inter e Roma. Alla Pinetina, di buon mattino, si è presentato il neo allenatore Luciano Spalletti, proprio ex giallorosso, pronto a cominciare il nuovo corso nerazzurro e rilanciare a livello nazionale ed europeo la Beneamata. Sulle sponde del Tevere, invece, o meglio in zona Trigoria, è stato il Di Francesco-day. Primi sorrisi e prime parole da nuovo mister della formazione capitolina per l’ex Sassuolo, che ha militato tanti anni da calciatore proprio con la maglia della Lupa e che conosce benissimo l’ambiente. Testa subito al campo, con un’occhio all’agenda dei rispettivi direttori sportivi. Questo è stato il frame di giornata per entrambi i tecnici.

  • Stesso giorno di presentazioni per Spalletti e Di Francesco. Il mister di Certaldo si è presentato così a stampa e tifosi: “Voglio riportare l’Inter in alto, al livello che le compete. Ho sempre immaginato questa società con una grande storia che ora voglio vivere anche io, tutti insieme nel mondo nerazzurro. Voglio essere in prima linea come attore, ma allo stesso tempo spettatore privilegiato. Quando si guarda questa storia da due prospettive differenti si riesce a conoscerla al meglio: personalmente, vivrò questa avventura al 100%, assorbendo tutto quello che riguarda l’Inter dall’inizio alla fine”. Su Perisic ed il calciomercato ha, invece, glissato…. Stessa situazione, anche per l’ex ala proprio della Roma impegnato a Trigoria con i giornalisti.

  • Strano scherzo del destino o incredibile potere del calciomercato che tutto può, ma per Spalletti e Di Francesco è stato giorno di foto di rito e di prima conferenza stampa da allenatore rispettivamente di Inter e Roma. Queste le parole in giallorosso del neo tecnico ex Sassuolo: “La nostra è una squadra competitiva con giocatori interessanti e di alto profilo e che davanti ha avuto la più forte di tutte, la Juve. Ma è una squadra top. Non voglio fare proclami, dobbiamo avere profilo basso e tanta umiltà, dove arriveremo non lo so. Io so le speranze della gente, viviamo di speranza ma anche di concretezza e sono convinto che i tifosi saranno il nostro dodicesimo uomo. Chi veste questa maglia deve sapere che dà sensazioni uniche e voglio trasmettere ai giocatori un grande senso di appartenenza”.