Spettacoli

Tu si que vales, Maria De Filippi e le raccomandazioni

Pubblicato il
  • Fanno discutere le parole di Maria De Filippi di ieri sera pronunciate nello show Tu Si Que Vales. La popolare conduttrice ha ammesso che non sarebbe mai arrivata dove è ora senza la spintarella del marito Maurizio Costanzo

    Tu si que vales, Maria De Filippi e la spintarella di Maurizio - foto ilgiornali.it
    Tu si que vales, Maria De Filippi e la spintarella di Maurizio – foto ilgiornale.it

    Tu si que vales, Maria De Filippi e le raccomandazioni

    Stanno suscitando un notevole dibattito le dichiarazioni fatte da Maria De Filippi nello show televisivo Tu Si Que Vales andato in onda ieri sera. La conduttrice televisiva intervenendo sul mondo dello showbiz ha confessato che per fare la conduttrice occorrono: ” fortuna e, detto francamente, anche raccomandazioni. Senza mio marito non sarei riuscita a fare il lavoro che faccio. Questa è una professione che ti consente di guadagnare molto e di lavorare non troppo“. Le parole di Maria hanno raccolto l’inatteso applauso del pubblico presente in studio. Gli spettatori hanno forse apprezzato la sincerità della conduttrice che ha squarciato il velo dell’ipocrisia che spesso avvolge il mondo dello spettacolo. Apprezzamento alle De Filippi è giunto anche dai colleghi Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi. che l’hanno applaudita insieme al pubblico. Non dissimile la posizione di Mara Venier che rassicura la De Filippi sull’indiscusso valore professionale della conduttrice “Senza tuo marito forse non ci saresti riuscita, ma quello che è venuto dopo è merito tuo. È necessario avere talento e tu ce l’hai. Senza, non saresti arrivata da nessuna parte”

  • Tema spinoso in Italia quello della raccomandazione. Nel Paese si usano diversi termini per definirla, si va dalla metaforica spintarella alla più formale seganalazione. Termini che a volte servono a camuffare un atto che sotto un punto di vista rigorosamente etico sarebbe da biasimare che è pratica molto diffusa nel Paese. Le parole di Maria serviranno comunque per riflettere sulla questione. Intanto la trasmissione televisiva di canale 5 vince la gara degli ascolti in prima serata con uno share pari al 23.88% e 4 milioni 636 mila telespettatori. Ti si que vales riscuote sempre più successi ed incolla milioni di italiani davanti alla televisione.