Spettacoli

Eleonora Brigliadori aggredisce Nadia Toffa de Le Iene: l’attrice cura il cancro con riti magici

Pubblicato il
  • Le Iene, Eleonora Brigliadori aggredisce Nadia Toffa che era andata ad intervistarla: l’attrice dice di essere guarita dal cancro grazie ad antiche pratiche sacre.

    Eleonora Brigliadori aggredisce Nadia Toffa de Le Iene: l'attrice cura il cancro con riti magici
    Eleonora Brigliadori aggredisce Nadia Toffa de Le Iene: l’attrice cura il cancro con riti magici – foto letteradonna.it

    Eleonora Brigliadori aggredisce Nadia Toffa de Le Iene: l’attrice cura il cancro con riti magici

    Eleonora Brigliadori è impazzita, questo è quanto emerso dal servizio mandato in onda da Le Iene nell’ultima puntata andata in tv, l’inviata Nadia Toffa era andata a trovarla per farle alcune domande sulla sua nuova vocazione, aiutare le donne malate di cancro con dei consigli pratici su come superare la malattia (pare dietro donazione di 100 euro), ma l’attrice ha subito perso le staffe ed ha deciso di mettersi sulla difensiva aggredendo la iena ed apostrofandola con i peggiori epiteti. A quanto pare la Brigliadori ora si professa discepola di Ryke Geerd Hamer, medico tedesco radiato dall’ordine e tacciato anche di antisemitismo, il quale sostiene che la chemioterapia non solo è inutile, ma anche dannosa per i malati di cancro, i quali in realtà muoiono non per la malattia ma per gli effetti deleteri sull’organismo da parte della cura medica. L’alternativa diventa quindi una crema alla fitolacca e dei singolari riti che mescolano religione e culti ancestrali in uno strano guazzabuglio mistico.

  • Il quadro offerto dall’ultima puntata de Le Iene è davvero inquietante, ma già da tempo chi seguiva la sua pagina social aveva capito che Eleonora Brigliadori non aveva perso la bussola. L’attrice, ormai lontana da anni dal mondo dello spettacolo, afferma di essere guarita da un cancro al seno grazie alla famosa crema ed ai rituali sacri. Dopo aver malmenato la Toffa ha anche aggiunto, in perfetta sintonia con il proprio leader, che l’intera comunità scientifica è in errore riguardo al cancro e che migliaia di persone al giorno muoiono a causa della chemio. La Toffa le faceva inoltre notare che non ci sono prove che sia guarita dal cancro, n^ documentazioni che asseriscano che vi sia mai stata malata. La Brigliadori ha chiuso la faccenda urlando che nemmeno Gesù ha mai pubblicato qualcosa e che la verità non è nei libri.

    A cura di Daniele Magliuolo