Scienza e Tecnologia

WhatsApp-Facebook-Instagram saranno integrate: l’annuncio di Mark Zuckerberg

Pubblicato il Pubblicato da Nunzio Corrasco

Il "papà" dei tre social più utilizzati al mondo parla della futura "fusione" tra WhatsApp, Facebook e Instagram

whatsapp facebook instagramWhatsApp-Facebook-Instagram saranno integrate: l'annuncio di Mark Zuckerberg - Foto La Stampa
  • La fusione di WhatsApp, Facebook e Instagram: ecco cosa succederà

    Si avvicina sempre di più il momento della “fusione” tra WhatsApp, Facebook e Instagram: le tre social app più utilizzate al mondo, come anticipato qualche settimana fa, arriveranno a fondersi a fine 2019 o al massimo al 2020. O meglio, le tre app non saranno unificate in tutto e per tutto e continueranno ad essere assolutamente autonome, ma ci saranno delle agevolazioni sulle chat. Ad esempio, chi ha solo WhatsApp e non usa Instagram o Facebook potrà chattare (direttamente da WhatsApp) con chi ha solo Instagram o Facebook e non utilizza WhatsApp. E a parlarne poche ore fa è stato Mark Zuckerberg, il proprietario delle tre app.

    Le parole di Zuckerberg

    In questo nuovo progetto – ha spiegato – ci saranno delle importanti novità riguardo le chat. Esse infatti saranno criptate per evitare nuovi problemi di privacy. Francamente, al momento, non abbiamo una buona reputazione per quanto riguarda la creazione di servizi che proteggano la privacy, e nella nostra storia ci siamo concentrati su strumenti per la condivisione aperta. Il futuro delle comunicazioni si sposterà progressivamente verso servizi che garantiscano la privacy, nei quali gli utenti siano sicuri che quel che dicono sia al sicuro, e che i loro messaggi non restino per sempre. Questo è il futuro che spero potremo aiutare a costruire”. La rivoluzione, insomma, è ancora tutta da costruire.

    (Fonte Il Messaggero)

  • I comunicati dell’azienda sulla chat unificata WhatsApp-Facebook-Instagram

    “Vogliamo creare le migliori esperienze di messaggistica possibili – recita il comunicato Facebook di qualche tempo fa – e permette alle persone di continuare a scambiare messaggi in modo rapido, semplice, affidabile e privato. Facebook sta lavorando per sfruttare al massimo i servizi di messaggistica e per scoprire come rendere più facile raggiungere amici e familiari su tutte le piattaforme“. “Penso sia la direzione più giusta per il futuro – ha aggiunto Mark Zuckerberg – anche se ci vorrà del tempo per perfezionarla”. Ma a rendere più difficile l’integrazione è anche qualche “malumore interno” di importanti dirigenti che non vedrebbero di buon grado il progetto…

Nunzio Corrasco

Campano di nascita, ma romano d'adozione, sono laureato in Scienze Politiche. Fin dai primi anni di liceo ho coltivato la passione per la scrittura e con il passare del tempo sono riuscito a trasformarla nel mio lavoro. Giornalista pubblicista dal 2017, ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative al mondo dell'attualità. Esperto nei settori salute e scientifico-tecnologico. Sono convinto che l'unica strada per raggiungere i propri obiettivi sia quella di lavorare sodo ogni giorno per centrarli, non smettendo mai di crederci: "La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni".

Condividi: