Scienza e Tecnologia

WhatsApp, arriva la modalità notturna: ecco cosa cambierà sulla nota app

Pubblicato il Pubblicato da Nunzio Corrasco

Su WhatsApp sta per arrivare la tanto attesa modalità notturna, con benefici sia estetici che materiali

WhatsApp, arriva la modalità notturna: ecco cosa cambierà sulla nota app. Fonte foto: news.fidelityhouse.eu
  • WhatsApp, arriva la modalità notturna?

    Anche in questo inizio di 2019 gli sviluppatori di WhatsApp sono al lavoro per migliorare l’esperienza dei milioni di utenti che ogni giorno utilizzano la più famosa applicazione di messaggistica istantanea al mondo. In tal senso, secondo quanto è possibile leggere su “Tecnoandroid.it“, a breve su WhatsApp sbarcherà una novità che gli utenti stavano aspettando da molto tempo: vale a dire la “modalità notturna”.

    WhatsApp, ci sono conferme sulla modalità notturna

    Le indiscrezioni secondo le quali WhatsApp sarebbe vicino ad introdurre la cosiddetta “Dark Mode” si rincorrono da diverso tempo. Secondo quanto riportato da “Tecnoandroid.it“, già in passato i leaker di “WABetaInfo” attraverso i loro canali social avevano avvertito gli appassionati circa questa possibilità. Ora, sempre tramite la pagina Twitter di “WaBetaInfot” è arrivata una prova che non lascia spazio a molti dubbi: ossia una foto che fa vedere la chat di WhatsApp proprio in modalità notturna

  • WhatsApp, le novità introdotte con la “Dark Mode”

    Secondo quanto è possibile osservare dalla foto pubblicata da “WABetaInfo” si nota come a breve tutte le conversazioni della più nota applicazione di messaggistica istantanea al mondo potranno essere visualizzate con lo sfondo scuro che, dunque, si differenzia da quello classico bianco e verde. Va sottolineato inoltre – come si legge su “Tecnoandroid.it” – che le cromature nere dovrebbero essere presenti sia all’interno delle singole chat, sia nella pagina principale di WhatsApp.

    WhatsApp,

    Secondo quanto si legge su “Tecnoandroid.it” il cambio di look al quale abbiamo fatto riferimento non rappresenterà l’unico vantaggio introdotto dall’arrivo della modalità notturna. La “Dark Mode”, infatti, apporterà anche dei benefici materiali, oltre a quelli estetici. Ad esempio, con la modalità notturna migliorerà la resa di tutti quegli smartphone di nuova generazione che hanno schermi OLED. Ma non è tutto: per questi dispositivi, grazie alla “Dark Mode”, vi sarà anche un miglioramento relativo alla durata della batteria.

Nunzio Corrasco

Campano di nascita, ma romano d'adozione, sono laureato in Scienze Politiche. Fin dai primi anni di liceo ho coltivato la passione per la scrittura e con il passare del tempo sono riuscito a trasformarla nel mio lavoro. Giornalista pubblicista dal 2017, ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative al mondo dell'attualità. Esperto nei settori salute e scientifico-tecnologico. Sono convinto che l'unica strada per raggiungere i propri obiettivi sia quella di lavorare sodo ogni giorno per centrarli, non smettendo mai di crederci: "La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni".

Condividi: