Scienza e Tecnologia

WhatsApp, 4 trucchi per apparire invisibili

Pubblicato il Pubblicato da Nunzio Corrasco

Volete chattare o condividere file su WhatsApp con i vostri amici senza risultare online? Ecco come fare

WhatsApp, 4 semplici trucchi per risultare invisibili ai propri contatti. Fonte foto: deanetwork.net

WhatsApp continua ad aggiornarsi costantemente

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo ed ogni giorno i suoi sviluppatori lavorano alacremente con l’obiettivo di migliorare il servizio offerto. Soffermandoci sui comparti relativi alla nota applicazione che possono essere migliorati, un posto di primo piano lo merita sicuramente quello relativo alla privacy. In tal senso, nell’ultimo periodo WhatsApp sta lavorando per ottimizzare questo aspetto, ma la strada da percorrere è ancora molto lunga.

WhatsApp, i trucchi per risultare invisibili agli amici

A proposito di privacy, sempre più utenti avvertono l’esigenza di chattare e condividere qualcosa con altri utenti senza dover necessariamente apparire online. In tal senso, secondo quanto riportato da “Tecnoandroid.it“, esistono una serie di trucchi relativi alla applicazione di messaggistica istantanea più conosciuta al mondo che ci consentono di utilizzare tutte le funzioni di WhatsApp, essendo invisibili ai propri contatti.

WhatsApp, trucchi per essere invisibili? La migliore soluzione resta la modalità aereo

Secondo quanto si legge su “Tecnoandroid.it“, la miglior soluzione per non risultare online su WhatsApp resta quella di inserire la “Modalità aereo”. Attivando questa funzione, infatti, non potrai essere contattato in alcun modo in quanto tutte le connessioni vengono disabilitate, escluse chiamate ed SMS. Se dunque vorrai scrivere ed inviare un messaggio ad uno dei tuoi contatti, questi potranno essere recapitati solo quando tornerà ad esserci connessione. Un’altra opzione interessante è quella che viene offerta dalle notifiche: se, infatti, avete a disposizione una delle versioni più recenti di WhatsApp, allora potrete rispondere ad un messaggio anche attraverso la barra delle notifiche, leggendo l’anteprima.

WhatsApp, cosa fare per la condivisione di foto e video

Chi, invece, ha intenzione di condividere foto e video senza entrare su WhatsApp – secondo quanto riportato da “Tecnoandroid.it” – potrà andare nella gestione dei contenuti multimediali, premere sulla foto e cliccare sul tasto “Condividi”: così facendo si potrà inviare il file senza dove passare direttamente su WhatsApp. Infine, esiste l’applicazione “Unseen Messages” che funziona solamente per quanto concerne i dispositivi Android. Questa permette agli utenti di comunicare con i propri contatti in modo assolutamente riservato. Non vi sono spunte blu e per questo motivo vi è la possibilità di gestire le chat in incognito. Va sottolineato come questa applicazione funzioni anche su Telegram, Instagram, Viber e Messanger di Facebook.

Nunzio Corrasco

Campano di nascita, ma romano d'adozione, sono laureato in Scienze Politiche. Fin dai primi anni di liceo ho coltivato la passione per la scrittura e con il passare del tempo sono riuscito a trasformarla nel mio lavoro. Giornalista pubblicista dal 2017, ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative al mondo dell'attualità. Esperto nei settori salute e scientifico-tecnologico. Sono convinto che l'unica strada per raggiungere i propri obiettivi sia quella di lavorare sodo ogni giorno per centrarli, non smettendo mai di crederci: "La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni".

Condividi: