Scienza e Tecnologia

iPhone 8, rumors uscita, scheda tecnica e prezzo del prossimo top di gamma Apple

Pubblicato il
  • Apple iPhone 8, indiscrezioni e news: ritardi produzione per problemi riconoscimento vocale per il melafonino 2017 – Uscita, caratteristiche e prezzo

    iphone 8
    Rumors iPhone 8 Apple: ritardi produzione per problemi riconoscimento vocale per il melafonino 2017 – Uscita, scheda tecnica e prezzo

    iPhone 8, rumors uscita, scheda tecnica e prezzo del prossimo top di gamma Apple

    Sembrerebbero piuttosto allarmanti gli ultimi rumors che circolano sul prossimo melafonino in uscita. Infatti, gli ormai ben noti ritardi a livello di produzione, per quanto riguarda l’iPhone 8, preoccuperebbero e non poco il quartier generale della Apple. Stando a quanto riportato dal portale specializzato mobileworld, una fonte interna all’azienda avrebbe riferito a FastCompany che giugno è stato un mese particolarmente teso e che tra gli ingegneri e i designer si respira un senso di panico nell’aria. La società di Cupertino, infatti, starebbe lavorando febbrilmente per risolvere tutti i problemi del device — che pare potrebbe chiamarsi anche iPhone Pro o iPhone X —, ma ci sono ancora molti dubbi in merito allo sviluppo.

  • Tra quelli da risolvere al più presto, oltre alla questione “ricarica wireless”, ci sarebbe anche il riconoscimento del volto, che a detta di molti, non sarebbe ancora pronto. Anche in questo caso, il problema non sarebbe il sensore 3D in sé, ma l’implementazione dello stesso nel sistema operativo del nuovo iPhone 8. Secondo la fonte, Apple riuscirà a far funzionare il sensore 3D a dovere prima del lancio ma, qualora non ci riuscisse, anche questa funzione potrebbe essere integrata in un secondo momento tramite aggiornamento. Ma tutto questo potrebbe causare problemi e ritardi anche per l’uscita del melafonino in questione? Stando a quanto circola, voci di corridoio darebbero comunque confermata la data dell’exit ufficiale: domenica 17 settembre 2017!

  • Insomma, meno di tre mesi, prima di vedere in giro il nuovissimo e fiammante iPhone 8. Il lancio sul mercato dovrebbe avvenire nelle settimane immediatamente successive alla data già citata di settembre. Per quanto riguarda, invece, gli aspetti prettamente tecnici il melafonino sarà dotato di sistema operativo iOS 11, 3 o 4 GB di RAM, ricarica wireless e scanner dell’iride come sistema di sicurezza. Tre i tagli di memoria: 64, 128 e 256 GB. Resistenza ad acqua e polvere che potrebbe addirittura migliorare rispetto all’attuale melafonino. E il prezzo? Indiscrezioni parlano di un listino base di 1.000 dollari (e quindi circa 1.000 euro) per la versione da 64 GB di storage.