Scienza e Tecnologia

Apex Legends, il nuovo videogioco è già da record: 25 milioni di giocatori in una settimana

Pubblicato il Pubblicato da Biagio Romano

Apex Legends sfida Fortnite e in pochi giorni fa segnare numeri da capogiro: di cosa si tratta?

Apex Legends sfida FortniteApex Legends, il nuovo videogioco è già un fenomeno mondiale - Foto Unilad

Apex Legends, il nuovo videogioco fenomeno mondiale

C’è un nuovo gioco che, in questi giorni, sta spopolando nel mondo: si chiama Apex Legends ed è molto simile al ben più popolare Fortnite.

Cos’è Apex Legends?

Apex Legends è un videogioco gratuito, disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One, che in una settimana ha raccolto 25 milioni di giocatori ed è il videogioco più guardato in questo momento sulla piattaforma di streaming video Twitch. Apex Legends è uno sparatutto in prima persona, sviluppato da Respawn Entertainment, da giocare in modalità battle royale: sessanta giocatori, divisi in squadre da tre, si sfidano su una mappa in una partita divisa in diversi round; dopo ogni round la mappa si restringe, in modo che i giocatori siano sempre più vicino e siano quindi costretti a scontrarsi. Il team rimasto vince la partita.Al momento i giocatori possono scegliere tra sei personaggi. Durante la partita i giocatori possono accumulare armi, kit di soccorso e armature nascosti nella mappa. 

Apex Legends, le differenze con Fortnite

Cosa cambia, quindi, rispetto a Fortnite? Su Apex Legends conta tanto la strategia: il giocatore, infatti, dovrà adottare tattiche e azioni più complesse. Ma non solo: i personaggi, infatti, possono essere resuscitati se i compagni di squadra si organizzano. Il tempo che ci vuole a morire se ci si trova sotto il fuoco nemico, inoltre, è più lungo: questo significa che è fondamentale il gioco di squadra. 

Apex Legends, già diversi record battuti

Apex Legends in pochi giorni ha già battuto diversi record: otto ore dopo il lancio aveva un milione di videogiocatori, dopo una settimana ne conta venticinque milioni totali con un picco di due milioni in contemporanea. Fortnite impiegò 4 mesi per raggiungere 30 milioni di giocatori: a febbraio, inoltre, Fortnite ha visto un calo, si legge su Agi.it, dell’11% del tempo speso su Twitch. 

 

Biagio Romano

Da ormai 10 anni scrivo sul web: quella che era solo una passione si è trasformato nel mio lavoro. Mi affascinano le varie dinamiche del mondo dell’informazione. Provo a seguire con interesse numerosi temi, anche se la tv è il mio pane quotidiano (tra reality e talent show, programmi vari e gossip). Esperto di tecnologia, mi appassionano particolarmente anche scienza e natura.

Condividi: