Salute

Dieta Dukan, le quattro fasi più importanti da seguire

Pubblicato il Pubblicato da Valerio Fioretti

Dieta Dukan, quali sono le controindicazioni?

  • La dieta Dukan

    La dieta Dukan è un regime dietetico messo a punto da Pierre Dukan, un medico nutrizionista francese. Questa cura dimagrante vanta molti seguaci tra i quali anche la bella Kate Middleton. Come ha spiegato il medico a Vogue il suo programma è mirato proprio a sconfiggere ‘sovrappeso e diabete’. Dukan ha puntato il dito contro i carboidrati ultra modificati dell’industria alimentare.

    Si sa che il nostro organismo trasforma i carboidrati in glucosio. Si sa anche che i carboidrati non viaggiano alla stessa velocità. Se il loro passaggio nel sangue non è rapido, le cellule del corpo possono usare il glucosio ed evitare che si accumuli nel sangue. Ma qualora il passaggio avvenga rapidamente, come ha confermato lo stesso Dukan, può accadere che il tasso di glucosio possa crescere diventando pericoloso per l’organismo. Accade dunque che il pancreas liberi insulina, tramutando gli zuccheri (glucosio) in grassi. Questo processo affatica il pancreas che cosi smette di funzionare correttamente dando origine al diabete.

    Le quattro fasi da seguire

    Dukan ha spiegato che la sua dieta consta di quattro fasi: due per perdere peso, due per non riguadagnarlo. La prima fase, chiamata d’attacco, propone una scelta di 72 cibi ricchi di proteine e dura da tre a 10 giorni. Garantisce risultati in poco tempo. Nella seconda fase vengono aggiunte 28 verdure. Nella terza fase, di consolidamento, è adatta a non riprendere i chili persi. Nell’ultima fase  si torna ad un’alimentazione normale. E’ importante però rispettare queste tre regole: giovedì solo proteine, ogni giorno 20 minuti di camminata, 3 cucchiai di crusca d’avena al giorno.

  • La giornata tipo

    A colazione: tè o caffè senza zucchero, uova strapazzate con prosciutto o salmone affumicato, uno yogurt o una porzione di ricotta e una torta di crusca d’avena. Pranzo: insalata di indivia con fegato di pollo, bistecca di salmone con broccoli saltati in padella con zenzero e salsa di soia. Un formaggio bianco con composta di rabarbaro. Cena: insalata nordica con granchio tritato, gamberetti, una coscia di pollo, cotta alla griglia o al forno, con una porzione di noodles konjac cosparsi di parmigiano. In alternativa una melanzana farcita con carne macinata. Come dessert una quenelle di albume e zucchero o una torta di formaggio.

    Perchè è sconsigliata dagli esperti

    Gli esperti la sconsigliano a causa del consumo elevato di proteine, che potrebbe anche portare scompensi all’organismo. Il dottor Dukan però assicura che si tratta però solo della fase di attacco, poi si tornerebbe ad un regime alimentare normale e quindi non ci sarebbero problemi per il fisico.

    (Fonte: Termometropolitico e Vogue)

Valerio Fioretti

Sono un meteorologo e scrivo da qualche anno notizie sul web. Salute e attualità sono argomenti di cui sono esperto. Competente nel campo dello sport e del calcio, è molto difficile che possa perdermi una partita! Amo praticare sport, viaggiare, andare a correre ed ascoltare della buona musica..

Condividi: