Politica

Ultimi sondaggi politici elettorali a confronto al 27 marzo 2019

Pubblicato il Pubblicato da Carmine Orlando

I sondaggi politici elettorali di Noto e Swg: PD e M5S sostanzialmentre alla pari. divergenze sulla stima di Lega e Forza Italia

Ultimi sondaggi elettoraliUltimi sondaggi elettorali a confronto al 27 marzo 2019
  • Ultimi sondaggi elettorali a confronto al 27 marzo 2019

    Oggi, martedì 27 marzo 2019, andiamo a vedere le intenzioni di voto per le Elezioni Europee di maggio, presentate nella trasmissione Cartabianca di Rai 3 di ieri sera, con i sondaggi politici elettorali Noto. contestualmente metteremo a confronto variazioni e valori assoluti rispetto ai sondaggi elettorali Swg divulgati nel Tg La7 di lunedì 25 marzo.

    LEGA E M5S

    I sondaggi Noto per le Europee 2019, indicano che l’area di governo vale il 53,0%, in calo di appena mezzo punto rispetto alla settimana precedente. Ciò è dovuto alla variazione al ribasso della Lega che si attesta al 32,0%. Infatti, resta stabile il M5S al 21,0%. Ma cosa dicevano le intenzioni di voto Swg? Sostanzialmente un dato e una tendenza non molto dissimili per il Movimento 5 Stelle stimato al 21,3%, in rialzo dello 0,3%. Lo stesso calo è stato riscontrato nella Lega (-0,5%), che però viene indicato più alto come valore di consensi, 33,4%.

    PD

    Molti sondaggisti hanno rilevato soprattutto la settimana scorsa, una ripresa e insieme rimonta (se non sorpasso) del Partito Democratico nei confronti del M5S. Ebbene, le intenzioni di voto Noto rilevano un PD stabile al 21,0%, per cui resta invariata la situazione dei due antagonisti. Invece, i sondaggi elettorali Swg indicano un seppur lieve controsorpasso subito dal partito del nuovo segretario Zingaretti che perde lo 0,1% in 7 giorni e scende al 20,0%, contro il 21,3% dei 5 Stelle. Questione di decimali, e con i margini di errori che ci sono, possiamo tranquillamente dire che le due forze politiche restano sulla stessa linea.

  • L’OPPOSIZIONE DI CENTRODESTRA

    I sondaggi elettorali Noto rilevano un centrodestra di opposizione, stabile al 16,0%. Invariati i dati di tutte le componenti: Forza Italia resta inchiodato all’11,0%, Fratelli d’Italia al 4,5%, Altri di centrodestra sono stimati allo 0,5%. Decisamente diversa, secondo le intenzioni di voto Swg, la valutazione di Forza Italia indicato solo all’8,7%, in rialzo dello 0,1%. Cresce dello 0,3% Fratelli d’Italia che sale al 4,7%. In questo caso i partiti del Centrodestra di opposizione valgono meno, ovvero il 13,4%.

    PARTITI MINORI DI CENTROSINISTRA

    I sondaggi Noto rilevano +Europa stabile al 3,5%, Altri di centrosinistra all’1,0% che con un PD che vale il 21,0%, si arriva a un totale del centrosinistra pari al 25,5%. Liberi e Uguali al 2,0% in rialzo di mezzo punto e Potere al Popolo all’1,0%, sono evidentemente considerati dal sondaggista al di fuori da questa area, quindi prettamente di sinistra. Le intenzioni di voto Swg, indicano +Europa al 2,9% (-0,1%), MDP con SI e Altri di Sinistra al 2,3% (-0,1%); Potere al Popolo al 2,2% (+0,2%) e Verdi – Italia in comune all’1,0%.

Carmine Orlando

Vivo nel salernitano da tanti anni, ma sono milanese di nascita, da cui la mia fede incrollabile per il Milan. Copywriter ed esperto SEO, sono super appassionato di tutte le discipline sportive, dal calcio allo sci alpino, passando per volley, tennis, basket e ciclismo, anche quando la stagione agonistica è ferma, seguo tantissimo MotoGP e Formula 1. Per pura curiosità inizialmente, poi per lavoro approfondendo, mi dedico anche alll'astrologia e alle lotterie.

Condividi: