Politica

Sondaggi politici elettorali Swg La7 11 Febbraio 2019: aumenta il divario tra Lega e M5S

Pubblicato il Pubblicato da Nunzio Corrasco

Sondaggi politici elettorali, cosa accadrebbe se si votasse oggi? Ecco le intenzioni di voto raccolte da Swg per il TG La7

Sondaggi politici elettorali Swg La7 11 Febbraio 2019: si allarga la forbice tra Lega e M5S. Fonte foto: notizieora.it
  • Sondaggi politici elettorali Swg La7 11 febbraio 2019: il M5S perde consensi

    Nella giornata di domenica 10 febbraio 2019 si sono tenute le elezioni regionali in Abruzzo per eleggere il nuovo Governatore e la vittoria è andata alla coalizione di centrodestra (48,03%) che ha visto la netta affermazione di Marco Marsilio, candidato espresso da Fratelli d’Italia. Da registrare l’exploit della Lega di Matteo Salvini che ha raccolto il 27,4% dei voti. Deludente, invece, il risultato ottenuto dalla candidata grillina Sonia Marcozzi che si è fermata al 20,20% (19,7% la percentuale fatta registrare dal M5S). Al secondo posto, dunque, si è piazzato Giovanni Legnini, candidato della coalizione di centrosinistra, che grazie a diverse liste civiche si è portata al 31,28 (con il Partito Democratico fermo all’11,1%).

    Sondaggi politici elettorali Swg dell’11 febbraio 2019: il Governo gialloverde fa male ai grillini?

    I sondaggi delle ultime settimane avevano già evidenziato come la Lega di Matteo Salvini avesse realizzato il sorpasso, staccando il M5S nelle preferenze degli italiani, ma il voto in Abruzzo ha fornito un’ulteriore prova con voti reali. Il governo gialloverde, dunque, sembra portare voti al Carroccio, finendo per togliere consensi ai grillini. A confermare questa sensazione vi sono anche i dati del sondaggio dell’11 febbraio 2019, fornito da SWG nel corso del TG La7 condotto da Enrico Mentana, che vede aumentare la forbice tra Lega e M5S.

  • Sondaggi politici elettorali Swg dell’11 febbraio 2019: si allarga la forbice tra Lega e M5S

    Secondo quanto rivelato dal sondaggio SWG per il TG La7, dunque, il Carroccio continua nella sua inarrestabile ascesa e, se si votasse oggi, sarebbe il partito più votato in Italia con il 33,8% dei consensi, mantenendosi stabile rispetto alle rilevazioni della scorsa settimana. Ulteriore brusca frenata da parte del M5S che, invece, perde lo 0,7% rispetto a 7 giorni fa e scende al 23,3%. In questo momento, dunque, la forbice tra i due partiti di Governo è arrivata addirittura a 10,5 punti percentuali.

    Sondaggi politici elettorali Swg dell’11 febbraio 2019: aumenta la distanza tra Lega e M5S

    Per il resto, stando al sondaggio SWG per il Tg La7, si registra una lenta risalita da parte del Partito Democratico che guadagna lo 0,7% rispetto alla scorsa settimana e si porta al 17,5%. Piccolo passo in avanti anche per Forza Italia che sale all’8,5%, guadagnando lo 0,2%. Anche Fratelli d’Italia registra una crescita, con il partito di Giorgia Meloni che si porta al 4,6%, guadagnando lo 0,3%. +Europa per Bonino resta stabile e si attesta sul 3,1%, mentre MDP, SI e Altri di sinistra perdono lo 0,2%, portandosi al 2,7%. In leggera flessione anche Potere al Popolo che perde lo 0,1% e si porta al 2,4%. Stabili i Verdi all’1%. Gli altri partiti, invece, si attestano insieme al 3,1%, mentre il 32,5% non si esprime.

Nunzio Corrasco

Campano di nascita, ma romano d'adozione, sono laureato in Scienze Politiche. Fin dai primi anni di liceo ho coltivato la passione per la scrittura e con il passare del tempo sono riuscito a trasformarla nel mio lavoro. Giornalista pubblicista dal 2017, ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative al mondo dell'attualità. Esperto nei settori salute e scientifico-tecnologico. Sono convinto che l'unica strada per raggiungere i propri obiettivi sia quella di lavorare sodo ogni giorno per centrarli, non smettendo mai di crederci: "La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni".

Condividi: