Politica

Sondaggi politici elettorali Bidimedia, le intenzioni di voto per le Europee 2019: la lista Calenda tallona il M5S

Pubblicato il Pubblicato da Nunzio Corrasco

In vista delle Elezioni Europee 2019, Bidimedia ha realizzato un sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani: "Siamo Europei" è la novità

Sondaggi politici elettorali Bidimedia Elezioni Europee: la lista di Calenda tallona il M5S. Fonte foto: affariitaliani.it

Sondaggi politici elettorali Bidimedia in vista delle Europee 2019

Dopo le elezioni regionali che si sono svolte in Abruzzo e in attesa di quelle che riguarderanno la Sardegna, la campagna elettorale in vista delle Elezioni Europee 2019 inizia a scaldarsi. In tal senso, Bidimedia – in data 12 febbraio 2019 – ha pubblicato un doppio sondaggio: il primo “classico”, con le solite forze politiche che si sono sfidate anche in Abruzzo, mentre il secondo con l’introduzione della nuova lista di Carlo Calenda “Siamo Europei”. In questo secondo caso si registrano delle sorprese, con un rimescolamento del quadro politico.

Sondaggi politici elettorali Bidimedia in vista delle Europee 2019: lo scenario con i partiti tradizionali

Secondo quanto si legge su “Sondaggibidimedia.com“, il sondaggio pubblicato in data 12 febbraio 2019 in vista delle Elezioni Europee 2019, che prende in considerazione solamente i partiti tradizionali, vede la Lega di Matteo Salvini crescere dello 0,2% rispetto al mese scorso, attestandosi al 32,5%. Il Movimento 5 Stelle, invece, continua a perdere consensi, cedendo lo 0,2% rispetto al mese di gennaio, scendendo al 24%. Il Partito Democratico guadagna lo 0,2% e si porta al 18,2%, mentre cala +Europa (-0,3%) e si attesta al 3,5%. La lista del Sindaco di Napoli De Magistris raggiunge il 3,7%, mentre gli altri partiti di Centrosinistra calano all’1,3%. Nel centrodestra, invece, leggera crescita di Forza Italia che guadagna lo 0,1% e si porta all’8,4%, mentre Fratelli d’Italia perde lo 0,4% e si attesta al 3,8%. In crescita del 4% l’affluenza che si attesta al 59,5%.

Sondaggi politici elettorali Bidimedia in vista delle Europee 2019: boom di “Siamo Europei”

Come evidenziato in precedenza, il quadro politico cambia nel momento in cui i sondaggi pubblicati da Bidimedia in data 12 febbraio 2019 prendono in considerazione anche la nuova lista lanciata da Carlo Calenda – appoggiata anche dal Partito Democratico – che si chiama “Siamo Europei”. Quest’ultima, infatti, debutta facendo registrare il 22,2%, riuscendo da un lato a far crescere in maniera sensibile il risultato dei partiti di centrosinistra nel loro insieme e dall’altro a pescare anche in elettorati differenti.

Sondaggi politici elettorali Bidimedia in vista delle Europee 2019: cala ulteriormente il M5S

Per il resto, andando ad analizzare il quadro politico che è possibile leggere su “Sondaggibidimedia.com“, con l’ingresso della lista “Siamo Europei” nella corsa alle Europee 2019, la Lega continuerebbe ad essere stabilmente il primo partito con il 32,1% dei consensi, mentre il M5S perderebbe ulteriori consensi, scendendo al 23,2%, tallonato dalla lista di Calenda al 22,2%. Anche Forza Italia scenderebbe ulteriormente, calando al 7,3%, mentre si registrerebbe un vero e proprio boom di Coalizione Popolare di De Magistris che, rispetto allo scenario con i partiti tradizionali, aumenterebbe dell’1,5% i suoi consensi, portandosi al 5,2% (superando in questo modo la soglia di sbarramento). Per il resto, Fratelli d’Italia si attesterebbe al 3,8%, mentre +Europa perderebbe altri consensi, portandosi al 2,9%. Altri partiti stimati al 3,3%, mentre l’affluenza è stimata al 59%.

Nunzio Corrasco

Campano di nascita, ma romano d'adozione, sono laureato in Scienze Politiche. Fin dai primi anni di liceo ho coltivato la passione per la scrittura e con il passare del tempo sono riuscito a trasformarla nel mio lavoro. Giornalista pubblicista dal 2017, ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative al mondo dell'attualità. Esperto nei settori salute e scientifico-tecnologico. Sono convinto che l'unica strada per raggiungere i propri obiettivi sia quella di lavorare sodo ogni giorno per centrarli, non smettendo mai di crederci: "La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni".

Condividi: