Italia

Tav, vertice concluso ma senza nessun accordo

Pubblicato il Pubblicato da Valerio Fioretti

Nessun accordo sulla Tav

Tav, nessun accordo, foto: LeggiOggi
  • Tav, nessun accordo

    Dopo oltre 5 ore si è concluso il vertice Tav a Palazzo Chigi. Il governo dovrebbe chiedere un bilaterale con la Francia sui criteri di finanziamento ma Salvini insiste: o referendum o voto in Aula. Quindi Lega e M5s restano arroccati sulle loro posizioni. Salvini è convinto che i bandi di gara non si debbano bloccare e che la Telt, la società italo francese lunedì debba dare il via libera alle gare come previsto. Ci sono sei mesi di tempo per recedere senza penali. Il M5S resta per il ‘no’:i gruppi parlamentari non vogliono passi indietro e insistono sul potenziamento della linea esistente del Frejus.

    L’idea del governo

    Secondo fonti di maggioranza il governo avrebbe intenzione di chiedere un approfondimento giuridico sui bandi di Telt e un confronto alla Francia, con possibile vertice bilaterale, sui criteri di finanziamento dell’opera. Luigi Di Maio e Matteo Salvini hanno lasciato Palazzo Chigi scuri in volto. Il premier Conte ha promesso una decisione entro venerdì, ma per ora non parla. I tecnici riuniti erano undici e dopo oltre tre ore hanno lasciato Palazzo Chigi. Il confronto sarebbe stato costruttivo.

  • La parte politica del vertice

    Al vertice politico hanno partecipato Conte, Di Maio, Salvini, Toninelli i due sottosegretari al Mit della Lega Armando Siri e Edoardo Rixi, il capogruppo M5S al Senato Stefano Patuanelli e il presidente della commissione Trasporti a Palazzo Madama Mauro Coltorti. Le posizioni a quanto pare sono rimaste opposte come prima della riunione. La Lega vuole un Sì anche pensando ad un referendum oppure ad un un voto in Parlamento. Il M5s rimane convinto del No. La commissione Ue, ricorda che ci sono 800 milioni di euro in gioco che l’Italia potrebbe perdere, in caso di mancato avvio delle gare.

    (Fonte: Rainews)

Valerio Fioretti

Sono un meteorologo e scrivo da qualche anno notizie sul web. Salute e attualità sono argomenti di cui sono esperto. Competente nel campo dello sport e del calcio, è molto difficile che possa perdermi una partita! Amo praticare sport, viaggiare, andare a correre ed ascoltare della buona musica..

Condividi: