Italia

Pistoia, cadavere occultato per riscuotere la pensione: 51enne in manette

Pubblicato il
  • Pistoia è sotto schock: un 51enne nascondeva il cadavere della madre morta solo per riscuotere la pensione. La polizia ha arrestato l’uomo

    pistoia cadavere pensione
    Pistoia è sotto schock: un 51enne nascondeva il cadavere della madre morta solo per riscuotere la pensione. La polizia ha arrestato l’uomo

    Pistoia, cadavere occultato per riscuotere la pensione: 51enne in manette

    Pescia, provincia di Pistoia. Il cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato in un appartamento, avvolto in coperte e sacchi, in un angolo di una stanza. Il figlio, 51enne, ne avrebbe nascosto la morte, ormai da anni, per continuare a riscuotere la pensione. Le forze dell’ordine accertato ciò, hanno tratto in arresto l’uomo, conducendolo in caserma con l’accusa di truffa ai danni dello Stato ed occultamento di cadavere. Gli agenti sono giunti sul posto dopo che erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei vicini di casa, a causa di odori nauseabondi che si diffondevano nel condominio.

  • Pescia, in provincia, di Pistoia è una cittadina sotto schock dopo aver appreso la notizia del cadavere di una donna nascosto in un appartamento tra coperte e sacchi. Il diabolico piano era stato messo in atto dal figlio 51 enne per continuare a riscuotere la pensione dell’anziana madre. I due vivevano insieme dopo la scomparsa anche del padre, avvenuta circa 10 anni fa. Gli agenti sono intervenuti denunciando l’uomo per truffa ai danni dello Stato e per occultamento di cadavere.