Italia

Naufragio Rimini, barca contro gli scogli: morti e feriti

Pubblicato il
  • Il vento forte ha spinto una barca a vela contro gli scogli. Impatto violentissimo e naufragio. Morti e feriti a Rimini

    naufragio rimini
    Il vento forte ha spinto una barca a vela contro gli scogli. Impatto violentissimo e naufragio. Morti e feriti a Rimini – foto: ilfattoquotidiano

    Naufragio Rimini, barca contro gli scogli: morti e feriti

    E’ di questa mattina la notizia del ritrovamento dei corpi degli altri tre dispersi in seguito alla tragedia del mare che si è consumata nel porto di Rimini. Un naufragio di un’imbarcazione a vela ha tenuto con il fiato sospeso tutta la città. Due dei tre cadaveri erano incastrati nella scogliera, l’altro, invece, in balia delle onde poco a largo di uno stabilimento balneare della zona. Così sono quattro le vittime accertate di questa sfortunata uscita in barca, dopo che il primo membro era stato trovato privo di vita subito dopo l’impatto con la scogliera. Sicuramente il vento forte, la causa principale di questo tragico evento. Dei sei passeggeri, solo 2 sono riusciti a salvarsi, riportando comunque gravi feriti. Ora sono sotto osservazione all’ospedale della cittadina romagnola.

  • Naufragio nel porto di Rimini, che purtroppo ha lasciato tutti sgomenti. Il vento forte e le cattive condizioni meteo alla base della tragedia in mare. Questi i fatti: una barca a vela con a bordo sei persone, originarie della provincia di Verona, dopo un’uscita a largo, era pronta per attraccare al molo locale. Purtroppo nemmeno il tempo di virare verso terra, che è stata scaraventata sugli scogli con un impatto violentissimo. Uno dei membri è morto sul colpo. Gli altri tre, come detto, sono stati ritrovati questa mattina. Due i feriti trasportati in condizioni gravissime al nosocomio cittadino.