Italia

La Camera ha approvato la Legge Elettorale Rosatellum bis

Pubblicato il
  • E’ stata approvata dalla Camera dei Deputati la Legge Elettorale.

    La Camera ha approvato la Legge Elettorale Rosatellum bis
    La Camera ha approvato la Legge Elettorale Rosatellum bis

    La Camera ha approvato la Legge Elettorale Rosatellum bis

    Via libera dell’Aula della Camera al Rosatellum bis con 375 sì e 215 voti contrari. La legge elettorale è stata approvata a scrutinio segreto dopo l’ok alla fiducia sui primi tre articoli. La riforma passa ora all’esame del Senato. Secondo le dichiarazioni di voto, a favore del nuovo testo Pd, FI, Lega, Ap, Ala-Sc. Contrari M5S, Mdp e FdI. Superato il pericolo dei ‘franchi tiratori’, che se più di 100 avrebbero potuto affossare la riforma.

    Ma è polemica su quanti hanno votato in difformità dal proprio gruppo: c’è chi ne calcola circa 50, chi 30.  Il testo della nuova legge elettorale  approvato dalla Camera, il Rosatellum bis, prevede un sistema misto proporzionale e maggioritario. Un terzo dei  deputati è eletto in collegi uninominali, in cui i partiti possono coalizzarsi, e i restanti due terzi con sistema proporzionale di lista. […]

  • Fissate soglie di sbarramento al 3%,  sia al Senato che alla Camera, per le  singole liste, e al 10% per le coalizioni. E’ prevista un’unica scheda con cui l’elettore esprime il voto sia per la parte maggioritaria che per la quota proporzionale. Non più di 5 le pluricandidature. I cittadini italiani possono candidarsi in una circoscrizione estera