Italia

Calabria, incendio in una baraccopoli a San Ferdinando, un morto

Pubblicato il Pubblicato da Valerio Fioretti

Calabria, nuovo incendio in una baraccopoli a San Ferdinando

Calabria, nuovo incendio a San Ferdinando, un morto

Ancora un rogo nella baraccopoli di San Ferdinando, in Calabria e ancora vittime. In un incendio divampato la notte scorsa è morto un bracciante senegalese di 35 anni, la cui identità non è al momento nota. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme e allestito una postazione fissa sul posto. Una ventina le baracche bruciate, probabilmente per uno dei tanti fuochi accesi dai migranti per scaldarsi. Tre i roghi in pochi mesi. Nella stessa baraccopoli, in cui vivono decine di migranti occupati nella raccolta di agrumi della zona, a dicembre scorso morì un 18enne del Gambia e un anno fa una 26enne nigeriana.

La fuga degli occupanti

Gli occupanti hanno iniziato a correre con secchi per tentare di domare l’incendio in attesa dell’intervento dei Vigili dei fuoco. Subito però si sono accorti che il bracciante poi morto non uscito dalla sua tenda. Inizialmente c’erano anche altri dispersi, poi ritrovati. Il corpo di Diallo (si chiama così il bracciante senegalese moto), è stato ritrovato all’interno della baracca in cui abitava. Nonci sono servizi, né luce, né acqua alla tendopoli. Per scaldarsi, si può far ricorso solo a piccoli falò o vecchi bracieri, che vanno a costituire un rischio grosso di incendio se accesi vicino alle baracche.

Il comunicato della Prefettura

Giuseppe Borgese della Flai-Cgil, ha dichiarato, come riportato da Repubblica: ‘Non è tollerabile una situazione di questo genere, bisogna trovare delle soluzioni subito, ne va della possibilità di affermare che l’Italia sia un Paese civile’.  Al termine della riunione, la prefettura ha diramato un comunicato in cui si afferma che è stato approntato un piano per trasferire, nel breve periodo e previe le necessarie verifiche di legge, i migranti.

(Fonte: Repubblica e Rainews)

Valerio Fioretti

Sono un meteorologo e scrivo da qualche anno notizie sul web. Salute e attualità sono argomenti di cui sono esperto. Competente nel campo dello sport e del calcio, è molto difficile che possa perdermi una partita! Amo praticare sport, viaggiare, andare a correre ed ascoltare della buona musica..

Condividi: