Esteri

Sparatoria a Las Vegas a un concerto, venti morti e almeno 100 feriti

Pubblicato il
  • Las Vegas, sparatoria in un concerto: venti morti e almeno 100 feriti. Esclusa la pista terrorismo.

    Sparatoria a Las Vegas a un concerto, venti morti e almeno 100 feriti
    Sparatoria a Las Vegas a un concerto, venti morti e almeno 100 feriti, fonte foto: Giornale di Sicilia

    Sparatoria a Las Vegas a un concerto, venti morti e almeno 100 feriti

    Tragedia durante un concerto di musica country a Las Vegas. Erano le 22:30 circa di domenica sera, quando un uomo (o più di uno) ha iniziato a sparare sulla folla, provocando una strage. Il bilancio è provvisorio, ma parla di venti morti almeno e circa 100 feriti. Tra i feriti 12 sarebbero in gravi condizioni. Tra le vittime, sono stati identificati anche due agenti di polizia fuori servizio.

    Sparatoria avvenuta durante il concerto del cantante Jason Aldean, avvenuto al Mandalay Bay Casino. Alcune fonti parlando di più di un uomo armato (2-3). I folli avrebbero  sparato dal 32esimo piano dell’edificio, situato sul Las Vegas Boulevard.

  • Al momento comunque ancora non è chiara la dinamica. Secondo le prime testimonianze raccolte, gli spari sarebbero arrivati dai piani alti dell’hotel. La polizia ha comunque invitato la popolazione a tenersi lontani da questa zona, rimanendo chiusi negli alberghi.