Esteri

La figlia di Totò Riina apre un ristorante a Parigi: ecco ‘Corleone by Lucia Riina’

Pubblicato il Pubblicato da Biagio Romano
  • Lucia Riina, figlia del boss di Cosa Nostra, inaugura nella capitale francese la propria attività: “Classica cucina italiana, in particolare siciliana

    Totò Riina
    Ristorante ‘Corleone’, la figlia di Totò Riina investe a Parigi. Immagine Il Messaggero

    Ristorante ‘Corleone’, la figlia di Totò Riina investe a Parigi

    La figlia di Totò Riina ha inaugurato due mesi fa il proprio ristornate. Il nome della struttura è evocativo: ‘Corleone by Lucia Riina’, ed è nato dalla collaborazione tra la figlia del boss che ha spadroneggiato al vertice di Cosa Nostra a cavallo tra gli anni ’70 e ’90 e un investitore locale, come riferito da Corriere.it.

    Cucina italiana e siciliana

    Un inviato del Corriere ha potuto documentare, accompagnato da un referente italiano dell’attività (che ha scelto di restare anonimo), la figlia del boss non era presente all’incontro. L’articolo spiega che il ristornate, situato al 19 rue Daru, nell’ottavo arrondissement di Parigi, si presenta come gradevole, di grandezza media e arredato in modo sobrio e composto, senza alcun eccesso. “Lucia Riina non è qui, non vuole rilasciare interviste e neanche io. – Spiega l’investitore – Vivevo già a Parigi e lavoravo nella ristorazione, tramite conoscenze di famiglia mi hanno contattato per occuparmi del nuovo locale Corleone“.

    Un leone sull’insegna

    L’articolo spiega che, da novembre, il locale posto non distante dal’Arco di Trionfo, ha sostituito un ristorante russo; il posto si presenta come se fosse uno dei tanti, ma non è uno dei tanti; a ricordarlo, ci pensa l’insegna, che arreca l’effige di un leone e la scritta ‘Corleone By Lucia Riina‘.

  • L’investitore francese

    Il Corriere rivela che l’investitore francese che partecipa alla società è un uomo noto della ristorazione parigina, già proprietario del Griffonier, un prestigioso bistrot nella centralissima zona a pochi passi dall’Eliseo, sede dl Governo, e del palazzo del Ministero dell’Interno francese.

    Parla il direttore

    A prendere la parola durante il tour organizzato per il corrispondete del Corriere, ha preso la parola anche il direttore del locale, italiano come tutti gli altri dipendenti, che spiega: “Facciamo la classica cucina italiana, in particolare siciliana e nel locale siamo tutti italiani. Il ristorante nasce anche come luogo dove mettere in mostra i quadri di Lucia Riina, che ama molto dipingere”.

Biagio Romano

Da ormai 10 anni scrivo sul web: quella che era solo una passione si è trasformato nel mio lavoro. Mi affascinano le varie dinamiche del mondo dell’informazione. Provo a seguire con interesse numerosi temi, anche se la tv è il mio pane quotidiano (tra reality e talent show, programmi vari e gossip). Esperto di tecnologia, mi appassionano particolarmente anche scienza e natura.

Condividi: