Economia

Spread Btp/Bund martedì 18 dicembre 2018: il differenziale chiude sotto quota 270, Piazza Affari in rosso

Pubblicato il Pubblicato da Marco Antonio Tringali
  • Spread Btp/Bund, l’andamento del differenziale e dei principali indici di Borsa nella giornata di martedì 18 dicembre 2018

    Spread Btp/Bund martedì 18 dicembre 2018

    Spread Btp/Bund, martedì 18 dicembre 2018: l’andamento degli indici di borsa

    Anche oggi, martedì 18 dicembre 2018, abbiamo seguito l’andamento dello spread e quello dei principali indici di Borsa europei. La ritrovata armonia nei rapporti tra UE e governo italiano è servita a ridare fiato all’Italia, allontanando gli spettri di una procedura di infrazione che avrebbe ampliato ancora di più le distanza tra Italia e resto d’Europa. Tutto ciò ha determinato anche un abbassamento del differenziale che nella giornata di oggi ha chiuso sotto i 270 punti, precisamente a 269,90.

    Ore 17:05 Spread Btp/Bund 269,90 (+0,22%), Ftse Mib -0,26%%, Dax -0,29%, Cac -0,95%, Euro-Dollaro 1,136745 (+0,18%), Petrolio 47,21 (-5,35%)

    Ore 17:05 Spread Btp/Bund 270,00 (+0,26%), Ftse Mib -0,11%%, Dax -0,14%, Cac -0,56%, Euro-Dollaro 1,137275 (+0,22%), Petrolio 48,18 (-3,41%)

    Ore 16:00 Spread Btp/Bund 270,10 (+0,30%), Ftse Mib +0,11%%, Dax +0,28%, Cac -0,39%, Euro-Dollaro 1,136915 (+0,19%), Petrolio 48,05 (-2,77%)

    Ore 14:45 Spread Btp/Bund 272,10 (+1,04%), Ftse Mib -0,01%%, Dax +0,27%, Cac -0,21%, Euro-Dollaro 1,137845 (+0,27%), Petrolio 49,16 (-2,07%)

    Ore 13:00 Spread Btp/Bund 270,60 (+0,48%), Ftse Mib +0,28%, Dax +0,50%, Cac +0,04%, Euro-Dollaro 1,139875 (+0,45%), Petrolio 48,70 (-2,99%)

    Ore 12:00 Spread Btp/Bund 270 (+0,26%), Ftse Mib +0,44%, Dax +0,45%, Cac +0,09%, Euro-Dollaro 1,1385 (+0,33%), Petrolio 48,86 (-2,67%)

    Apertura in calo per le borse europee

    In queste ore il governo sta cercando di limare ancora di più il deficit della manovra finanziaria mentre rimangono costanti i contatti tra i commissari Europei Moscovici e Dombrovskis. In apertura della seduta di oggi, lo spread Btp/Bund ha fatto registrare un lieve rialzo toccando anche i 273 punti, mentre le borse europee sono partite in calo sulla scia di quanto già accaduto nella seduta di ieri a Wall Street.

  • Il conflitto in corso tra Trump e Fed appesantisce Wall Street

    Ieri la borsa statunitense ha perso oltre due punti percentuali, condizionata fortemente dalla polemica in atto tra il presidente americano Donald Trump e la Fed, a proposito di un ventilato aumento dei tassi di interesse. Milano cede mezzo punto percentuale cosi come flessioni sono accusate anche dalle borse di Londra, Parigi e Francoforte.

    In calo il Petrolio

    Un nuovo forte ribasso ha riguardato anche alcune materie prime tra le quali anche il petrolio mentre l’euro è in forte risalita sul dollaro. Su questo e sugli indici di borsa vi aggiorneremo costantemente monitorando l’andamento dello Spread Btp/Bund, sul cambio euro-dollaro e sull’andamento dei principali indici di borsa europei.

Marco Antonio Tringali

Scrivere e raccontare i fatti, i dilemmi e i cambiamenti della società sono il mio pane quotidiano. Sono esperto di economia ma seguo molto anche i vari temi di attualità e non di meno lo sport. Ho esperienza anche in materia di Salute, appassionato di letture che trattano tematiche come scienza dell'alimentazione e informazione scientifica. Come hobby suono la chitarra e ascolto tanta musica. Il rock è la mia religione, lo ritengo uno dei linguaggi universali dell'umanità.

Condividi: